Un orgoglio per l’azienda: la nuova carabina è stata progettata per bersagli a lunga distanza.

La Saphire Tactical Carbon è una carabina da caccia che vanta un’alta precisione durante le battute di caccia. L’arma può essere anche sfruttata dagli appassionati di tiro al bersaglio.

Le canne MRR, ormai una firma delle armi Sabatti, hanno un diametro in volata di 16mm ricoperta da strati di carbonio. Le canne possono raggiungere un diametro di 28 mm. La canna è ricoperta da un sottile strato in acciaio che garantisce due caratteristiche essenziali ma difficili da combinare: la leggerezza e la rigidità.

Una peculiarità non penalizza l’altra: la leggerezza particolarità di un’arma da caccia non va infatti ad intralciare in nessun modo la precisione fondamentale sia durante una battuta che per una gara di tiro al bersaglio.

Sabatti ha raggiunto, con lo studio di quest’arma, un risultato perfetto, di equilibrio che permette agli acquirenti di avere una carabina versatile.

L’accoppiamento carbonio e acciaio contraddistingue la carabina Tactical Carbon dalle altre armi della produzione Sabatti.

Le dilatazioni termiche di queste due componenti sono differenti: all’aumentare della temperatura l’acciaio di dilata molto di più rispetto al carbonio. Questo rende difficile mantenere la canna stabile e precisa nel tempo.

Il team di esperti Sabatti con due anni di progetti e sperimentazioni è riuscito a ottenere degli ottimi risultati. Poche aziende possono vantare canne con un quasi perfetto equilibrio dal punto di vista costruttivo e prestazionale.

L’azione della Tactical Carbon è ricavata da un blocco d’acciaio Ergal 55: questo tipo di materiale risulta resistente e leggero e contribuisce a migliorare le prestazioni dell’arma nel lungo periodo. L’otturatore è stato alleggerito e presenta una testina flottante. La testina permette di migliorare la sicurezza e l’accuratezza dell’arma.

Lo scatto Match a 3 leve, a richiesta è possibile montare quello sensibilizzato Stecher. Il calcio, che prende spunto dalla Tactical Syn, rende l’arma adatta anche al tiro tattico. Il polimetro con fibra di vetro cava riduce notevolmente il peso totale dell’arma senza però dimenticarsi della robustezza e dell’assorbimento delle vibrazioni.

Il poggia guancia è regolabile, il calciolo è in gomma e aiuta ad assorbire il rinculo anche su calibri ad alta intensità. Inoltre, per variare la lunghezza vengono forniti degli appositi distanziali da inserire tra il calciolo e il calcio.

Cos’è che sorprende veramente questa nuova carabina?

Con tutti questi particolari e queste caratteristiche il peso totale dell’arma è di 4.1 Kg. Quest’arma risulta facile da trasportare durante le lunghe battute di caccia ma la sua leggerezza non è causa di imprecisione.